Ordine degli Architetti, sei crediti formativi professionali per gli iscritti che partecipano al convegno ‘Zero volumi. Alte frequenze di innovazione’

ISchermata 2016-07-08 a 11.39.07n occasione del convegno ‘Zero volumi. Alte frequenze di innovazione’ saranno riconosciuti n. 6 crediti formativi professionali agli iscritti all’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Foggia. Gli interessati gli interessati a parteciparvi dovranno iscriversi tramite il portale iM@teria. Le adesioni, fanno sapere dall’Ordine degli Architetti, le saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili (per saperne di più, www.oappcfoggia.it). La due giorni, in programma il 14 e 15 luglio, promossa da Euromediterranea, cooperativa San Giovanni di Dio e Medtraining, con la co-organizzazione dell’Ordine degli Architetti di Foggia, ha infatti l’obiettivo di parlare di rigenerazione urbana, di sviluppo, di riuso dei luoghi e degli spazi.

Tre elementi cardine su cui le comunità urbane sono chiamate a scommettere in futuro. Non a caso, la location scelta per realizzare questa iniziativa è una vecchia struttura situata a Borgo Segezia, distante solo pochi chilometri da Foggia. Una struttura vuota e degradata che fino a qualche anno fa ospitava la scuola dei padri giuseppini e che, ancor prima, era stata un orfanotrofio per bambini. Al convegno parteciperanno esperti, istituzioni, filosofi e cittadini che nel nostro territorio hanno e stanno sperimentando esperienze di rigenerazione urbana e sociale.

Per approfondire: www.oappcfoggia.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *